SICUREZZA SUL LAVORO: FORMAZIONE IN VENETO

Training e Solutions di Ing. Andrea Lionzo

Corso in videoconferenza




VIDEOCONFERENZA


I Corsi in Videoconferenza disponibili, con l'obbiettivo di non tralasciare gli obblighi del Datore di Lavoro, nel rispetto delle leggi vigenti sono eseguibili con predisposizione dei seguenti strumenti: 


  • Desktop, Notebook, Tablet o Smartphone;
  • Webcam integrata o esterna;
  • Microfono/Casse o auricolari con microfono integrato;
  • Connessione dati;
  • Account Google.


La formazione erogata in tale modalità permette al corsista di assistere al corso da qualsiasi ambiente da lui scelto ai fini delle caratteristiche precedenti. Con Docenti altamente qualificati e disponibili anche al supporto per la connessione, il corsista instaurerà un rapporto diretto e interattivo di alta qualità. Durante i corsi può essere condiviso materiale didattico o slide del corso.

Quali sono i corsi attivit in videoconfernza?

  • Formazione lavoratori parte generale e specifica basso, medio e alto
  • Aggiornamento lavoratori basso, medio e alto
  • Preposti base e aggionrmanto
  • Rischio elettrico formazione e aggiornamento

Altri corsi possono essere valutati, nel rispetto delle norme, per questo suggeriamo un contatto diretto scrivendo una mail a info@trainingesolutions.it con oggetto formazione in videoconferenza.

REGIONE DEL VENETO


La Regione Veneto, al fine di chiarire eventuali dubbi sull’applicazione della legislazione in materia di salute e sicurezza del lavoro durante l’attuale emergenza sanitaria Covid-19 ha evidenziato il compito del datore di lavoro, in merito alla continua formazione indicata dal D. Lgs. 81/08.

Si indica che tale obbligo deve essere sempre adempiuto, anche durante l’emergenza in corso causata dal “Coronavirus” COVID-19. Per far svolgere la formazione obbligatoria al lavoratore può accedere ai corsi in modalità elearning, quando consentito dalla legislazione vigente o in modalità “videoconferenza”.

Le indicazioni operative della Regione Veneto emanate in data 26.03.2020 prevedono la possibilità di svolgere attività formativa a distanza anche per la formazione obbligatoria prevista dall’articolo 37 del D.Lgs. 81/08.